Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

sabato 4 aprile 2015

Christus factus est pro nobis: cantato dai frati di Sant'Antonio

Il responsorium dei giorni della Passione: proclama la morte di Gesù ma con l'annuncio della Risurrezione. Si canta alle lodi mattutine del Sabato Santo e a compieta. Uno dei più bei canti gregoriani dell'anno liturgico. La registrazione è stata eseguita questa mattina, durante la liturgia delle Ore nella Basilica di Sant'Antonio a Padova. Cantano i Frati Minori conventuali.
Il testo è tratto dalla Lettera di san Paolo ai Filippesi cap. 2,8-9:

Christus factus est pro nobis obédiens usque ad mortem, mortem autem crucis. Propter quod et Deus exaltávit illum, et dedit illi nomen, quod est super omne nomen.

Cristo per noi si è fatto obbediente sino alla morte, e alla morte di croce.
Per questo Dio lo ha innalzato, e gli ha dato un nome sopra ogni altro nome.




Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online