Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

sabato 28 febbraio 2009

Sant'Antonio: la vera sapienza francescana

"«Accumulatevi dei tesori nel cielo» (Mt 6,20). Grande tesoro è l'elemosina. Disse San Lorenzo: Le ricchezze della Chiesa sono state riposte nel tesoro celeste dalle mani dei poveri. Accumula tesori in cielo chi dà a Cristo. Dà a Cristo chi largisce al povero: «Ciò che avete fatto a uno di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me» (cf. Mt 25,40).
«Elemosina» è un termine greco: in latino è misericordia. Misericordia significa «che irrìga il misero cuore» (miserum rigans cor). L'uomo irrìga l'orto per ricavarne i frutti. Irrìga anche tu il cuore del povero miserabile con l'elemosina, che è detta l'acqua di Dio, per riceverne il frutto nella vita eterna. Il tuo cielo sia il povero: in lui riponi il tuo tesoro, affinché in lui sia sempre il tuo  cuore:  e ciò  soprattutto durante 
questa santa quaresima".
(S. Antonio, Sermone del Mercoledì delle ceneri §6)

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Di bene in meglio.

anonimo affez.

Mauro ha detto...

Ho scoperto questo blog dalla radio vaticana (che ascolto in podcast).
Complimenti! Continuerò a seguirla: non sono mai poche le oasi in questo deserto che è internet.

E grazie per questa bella citazione. Oggi sarò alle prese con un'opera per i poveri, ma è sempre dietro l'angolo il rischio di dimenticare qual'è il fine di queste opere.

Grazie,
a presto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online