Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

venerdì 23 ottobre 2009

La profezia di Sant'Edoardo il Confessore si sta compiendo

L'interessantissimo blog WXRE riporta una citazione dall'Enciclopedia Cattolica in cui si narra una storia assolutamente affascinante. Si tratta della profezia che il santo Re cristiano d'Inghilterra, Edoardo il Confessore (1002-1066), fece sul letto di morte a proposito del suo popolo e delle sue vicende religiose.
Non volendo rubare click all'autore della scoperta vi rimando a lui per leggere la storia di una profezia di divisione e di riunificazione che vediamo compiersi in questi giorni sotto i nostri occhi:
Notiamo, tra l'altro, che il 13 ottobre il Calendario della Chiesa di Roma ricorda questo santo Re inglese, nel giorno della traslazione delle sue reliquie. Chissà che data porterà la bolla della Costituzione Apostolica per gli ordinariati personali offerti agli ex-anglicani? Se in Vaticano leggono ancora i blog, penso che una bella proposta potrebbe essere proprio il giorno della festa di Edoardo il Confessore (che però nella madrepatria è festeggiato i 5 gennaio, giorno della sua morte).
La foto rappresenta la tomba del Santo (con l'altare "spalle al popolo") che si trova nella Real Chiesa Collegiata di San Pietro a Westminster, più conosciuta come Westminster Abbey, la chiesa più bella e famosa di Londra, fatta costruire inizialmente proprio dal Re Edoardo a commutazione di un voto che non aveva potuto mantenere. Sapete che voto era? Recarsi pellegrino a Roma per vedere le tombe degli apostoli e il Papa!

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online