Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

martedì 12 ottobre 2010

Tanti auguri all'Abbazia di Solesmes per il suo MILLESIMO compleanno

Si sono concluse questa mattina le solenni celebrazioni per il Millenario dell’Abbazia di Saint-Pierre de Solesmes, a cui il Papa ha voluto mandare il card. Tauran come suo alter ego. Il sito web dell'Abbazia, in francese, inglese e spagnolo è a questo indirizzo: www.abbayedesolesmes.fr . Bisogna ringraziare i monaci di questa Abbazia per l'instancabile lavoro di recupero e diffusione del Canto Gregoriano, prima e dopo il Concilio Vaticano II. Da ricordare la recente diffusione gratuita in internet del loro formidabile testo "Messale Gregoriano".

Ecco la notizia di RadioVaticana:

Una solenne Liturgia Eucaristica ha concluso stamani le celebrazioni per il Millenario dell’Abbazia di Saint-Pierre de Solesmes, nella diocesi di Le Mans, in Francia, apertesi il 12 ottobre dell’anno scorso. A presiedere la celebrazione è stato il cardinale Jean-Louis Tauran, presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, Inviato speciale del Santo Padre. 
Celebre per il canto gregoriano dei suoi monaci, l’Abbazia di Solesmes fu fondata all’inizio dell’XI secolo da Goffredo il Vecchio, signore di Sablé, che donò ai monaci dell’Abbazia di La Couture il suo maniero di Solesmes con le terre annesse. Da La Couture giunsero i primi monaci che vi costituirono una comunità sotto la regola di San Benedetto. Saccheggiato e incendiato durante la guerra dei Cent’anni (1337-1453) il monastero conobbe un periodo di ripresa e rinnovamento nei secoli successivi fino all’epoca della Rivoluzione, quando l’Assemblea costituente proibì i voti religiosi. All’inizio del 1791 i monaci iniziarono a lasciare il monastero: coloro che vollero restarvi furono imprigionati o deportati nell’isola di Jersey; in quegli anni difficili, gli abitanti del borgo si adoperarono per la sopravvivenza dell’Abbazia e riuscirono a porre al sicuro la venerata reliquia della Santa Spina, che tuttavia poté essere ricollocata nel monastero solo nel 1850.   
   A quel tempo Solesmes era in piena ripresa grazie a dom Prosper Guéranger, giovane sacerdote di Le Mans, che vi prese dimora nel 1833 insieme a tre compagni. Egli ricostituì l’Ordine di San Benedetto, l’Ordine di Cluny e delle Congregazioni di Saint-Vanne e di Saint-Maur con l’ufficio divino e gli studi ecclesiastici, salvando il monastero dalla distruzione; nel 1837, il priorato fu elevato al rango di Abbazia madre della Congregazione di Francia dell’Ordine di San Benedetto. L’impulso dato da dom Guéranger alla rinascita del canto gregoriano si collocava nella sua ricerca dell’essenza dello spirito benedettino nella liturgia e nella vita monastica: in tale visione il canto costituiva un modo privilegiato di cercare Dio e di celebrare la sua lode, una preghiera viva per aiutare le anime ad innalzarsi verso il Signore.
    La Congregazione di Solesmes, che oggi festeggia il millenario in coincidenza con la data della dedicazione della chiesa – 12 ottobre 1010 – è presente in tre Continenti e conta 23 monasteri maschili e otto femminili. La cura del canto gregoriano, auspicata dal Concilio Vaticano II, prosegue ai giorni nostri in tutte le comunità della Congregazione, come tradizione secolare della Chiesa da consegnare alle giovani generazioni monastiche. In una intervista rilasciata alla nostra emittente, il cardinale Tauran ha affermato che “questa grande Abbazia, dominata dalla figura di dom Guéranger, restauratore del canto gregoriano, richiama la società d’oggi alla necessità di una vita interiore, intesa in senso più ampio e quindi non soltanto una vita spirituale, ma anche una vita culturale”; ci invita a “saperci fermare e apprezzare il silenzio per comprendere chi siamo e dove andiamo. Io credo che nel mondo di oggi – ha concluso il porporato - i monasteri siano delle oasi spirituali, dei polmoni verdi nelle nostre città”. (M.V – H.D)
Il card. Tauran sosta in preghiera con l'abate e i monaci di Solesmes prima della Messa conclusiva del Millenario


Un servizio in Francese sul millenario dell'Abbazia di Saint Pierre.



Approfondimento (in francese) sul canto Gregoriano e la vita dei monaci di Solesmes

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online