Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

martedì 13 novembre 2012

San Giuseppe aggiunto al Canone della Messa 50 anni fa

Il Messale prima dell'inserimento di san Giuseppe nel Communicantes
Molti siti, fra cui l'ineffabile Fr. Z., hanno ricordato che oggi, 13 novembre, cade il 50° anniversario dello storico decreto che manifestò la decisione di Papa Giovanni XXIII di includere san Giuseppe nel Canone della Messa, facendolo menzionare subito dopo la Beata Vergine Maria. Sembra oggi una piccola e innocua aggiunta, ma all'epoca sembrò enorme. Il Concilio era riunito e stava per iniziare le animate discussioni sulla riforma della Liturgia. Papa Giovanni, tre giorni prima, il 19 ottobre, comunicava la sua decisione di onorare san Giuseppe, patrono della Chiesa Universale e patrono del Concilio Vaticano II. Con questo apparentemente piccolo atto, ultimo ritocco al rito tradizionale della Messa, il Papa mostrò in pratica che perfino il Canone, il testo più venerando del Messale, sul quale per secoli nessuno aveva apposto alcuna modifica, poteva essere toccato: era aperta la via alla riforma radicale del rito romano. 
Le richieste dell'inclusione dello Sposo della Vergine nella preghiera eucaristica erano state davvero tante, fin dall'inizio del secolo. Poco prima del Concilio si erano raccolte le firme di 30 cardinali, 436 patriarchi, arcivescovi e vescovi e di 60 superiori Generali. La devozione a San Giuseppe era al suo apice. Ma pochi anni dopo, con l'arrivo del nuovo Messale e delle nuove preghiere eucaristiche, san Giuseppe rimase di nuovo fuori, e con lui tutti gli altri santi, perfino gli apostoli, che erano sempre stati menzionati nel Canone Romano. La ricchezza del nuovo Ordo Missae poteva far a meno dell'invocazione nominale dei santi, basta ricordarli cumulativamente o "a piacere"....
Vi riporto qui sotto il testo del decreto dagli Acta:
Un bell'articolo l'ho visto su Continuitas, che riporta anche la traduzione (per chi ne avesse bisogno...) del decreto, oltre che qualche spunto di contestualizzazione assai condivisibile.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online