Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

giovedì 11 aprile 2013

Vidi aquam: il canto dell'aspersione in tempo di Pasqua

Un rito che richiama il battesimo e la Santa Pasqua: l'aspersione domenicale con l'acqua benedetta all'inizio della Messa. Durante il tempo pasquale è accompagnata dal canto Vidi aquam, preso dalla profezia di Ezechiele 47, che dice:
Ho visto l’acqua scaturire dal lato destro del Tempio. Alleluia
E tutti quelli cui è giunta quest’acqua sono stati salvati e diranno: Alleluia


Vidi aquam egredientem de templo,
a latere dextro, alleluia:
et omnes, ad quos pervenit aqua ista,
salvi facti sunt, et dicent, alleluia, alleluia.

Confitemini Domino quoniam bonus:
Quoniam in saeculum misericordia eius.

Gloria Patri, et Filio, et Spiritui Sancto:
Sicut erat in principio, et nunc, et semper,
et in saecula sæculorum. Amen.

Qui il PDF con lo spartito in musica moderna e l'accompagnamento e qui sotto un'altra esecuzione dell'antifona con lo spartito in notazione quadrata:

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online