Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

martedì 27 agosto 2013

Un diavoletto nascosto nell'organo della cattedrale!

Visitando qualche settimana fa il duomo di Treviri, in Germania, sono rimasto impressionato dalle incredibili reliquie che esso racchiude (a partire dalla Santa Tunica di Cristo...), ma ho visto con sorpresa lo splendido organo "a nido di rondine", cioè sospeso al muro portante, vanto di questa cattedrale. L'organo è un'opera del 1485, rinnovato nel 1974. E' alto 16 metri, pesa 30 tonnellate e possiede ben 5602 canne, la più pesante di 125 kg da sola.
C'è poi una particolarità surreale che potete vedere e ascoltare nel video che ho realizzato:

L'organaro in vena di scherzi ha dotato questo strumento di una specie di "cucù". Alle cinque del pomeriggio ho visto uscire da uno sportellino alla base dell'organo un satirello, il dio Pan: un diavoletto provvisto di flauto a canne che si mette a zufolare per qualche secondo, sotto lo sguardo divertito dei visitatori. Da quel che ho capito (il tedesco non è il mio forte....) vorrebbe ricordare o il mito dell'invenzione dell'organo, discendente dal flauto di Pan, o in alternativa, la maestria dell'organaro. Egli infatti - con questo mirabile suo strumento - sarebbe riuscito ad ingannare e imprigionare il diavolo, costringendolo a suonare musica per Dio. Ma il diavolo, che non può e non vuole fare armonie celesti, suona le sue cinque note che sono, palesemente e apposta, un tantino stonate!

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online