Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

mercoledì 5 marzo 2014

Una Santa Quaresima a tutti voi!

Ci introduciamo al Tempo della Penitenza e preparazione alla Pasqua ascoltando questo mottetto quaresimale del musicista spagnolo Francisco de Peñalosa (Talavera de la Reina, 1470 - Sevilla 1528):


Il testo del mottetto è preso, con qualche ritocco, dal libro di Gioele cap. II,17:

Inter vestibulum et altare plorabant
sacerdotes, ministri Domini, dicentes:
Parce, Domine, parce populo tuo,
et ne des hereditatem tuam in opprobrium,
ut dominentur eis nationes.
Da pacem, Domine, in diebus nostris.
Amen.

Tra il vestibolo e l'altare piangevano i sacerdoti,
ministri del Signore, e dicevano:
Pietà, Signore, pietà del tuo popolo,
non esporre all'obbrobrio la tua eredità
cosicché la dominino le nazioni pagane.
Dà pace, Signore, ai nostri giorni.
Amen

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online