Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

martedì 18 novembre 2008

Se questa è la "messa dei giovani" non possiamo lamentarci che si cerchi la "messa dei vecchi"

Non ho davvero più parole. Il Cardinale di Vienna Schönborn celebra una "Messa per i giovani" a Wolfsthal, nell'Austria del Sud, domenica 16 novembre 2008
Non so se avete mai letto Sacramentum Caritatis, forse questo video vi convicerà a credere che qualcosa non va. Capisco che è qualcosa di estremo, ma il fatto che un cardinale considerato tra i più ortodossi e tradizionali sia coinvolto in simili disobbedienze (e se non le approva come mai le tollera quasi compiaciuto?) è alquanto doloroso.
Con i video di youtube si scoprono le marachelle degli scolari indisciplinati, con i video di GloriaTV si espongono al mondo le corbellerie di vescovi e cardinali. 
Notate in particolare l'ornato delle sacre vesti, l'avete mai viste prima? Penso di sì... E poi il pane accuratamente azzimo, e i canti ispirati alla più pura musica sacra che porta alla contemplazione... E per tutto il resto guardate e giudicate voi.



Nella lettera ai vescovi che accompagnava il motu proprio Summorum Pontificum, il papa scriveva usando i verbi al passato:
"in molti luoghi non si celebrava in modo fedele alle prescrizioni del nuovo Messale, ma esso addirittura veniva inteso come un’autorizzazione o perfino come un obbligo alla creatività, la quale portò spesso a deformazioni della Liturgia al limite del sopportabile. Parlo per esperienza, perché ho vissuto anch’io quel periodo con tutte le sue attese e confusioni. E ho visto quanto profondamente siano state ferite, dalle deformazioni arbitrarie della Liturgia, persone che erano totalmente radicate nella fede della Chiesa".

O il card. Schönborn non l'ha letta o non gli è proprio arrivato il messaggio. Dobbiamo dire al Papa che i verbi deve continuare ad usarli al presente.

1 commento:

cantorino ha detto...

Ma se sono austriaci perchè cantano in inglese? Ascoltate il sanctus.
Il latino no eh, ma l'inglese in austria sì. Se piace a loro.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online