Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

giovedì 26 febbraio 2009

Sai suonare la tromba?

Leggetevi questo piccolo passaggio dei Sermoni di Sant'Antonio, e poi ditemi se il Santo non era uno che sapeva tenere sveglia l'attenzione della gente a cui predicava. Nutrendola, allo stesso tempo, con insegnamenti sostanziosi:

Sermone del Mercoledì delle Ceneri
La confessione dei peccati
9. Ma ecco finalmente il tempo della quaresima, istituito dalla chiesa per espiare i peccati e salvare le anime: in esso è preparata la grazia della contrizione, che ora sta spiritualmente alla porta e bussa; se vorrai aprirle e accoglierla, cenerà con te e tu con lei (cf. Ap 3,20). E allora comincerai a suonare la tromba in modo meraviglioso. La tromba è la confessione del peccatore contrito.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Non per nulla è "Dottore della Chiesa".
Breve, ma fa arrivare le suo parole alle orecchie ed al cuore con la velocità e l'intensità di... "uno squillo di tromba".
Versi a piene mani, versi fra A.R., dei Sermoni di S. Antonio.
Edificano, edificano.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online