Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

sabato 13 febbraio 2010

Nuova edizione del Messale di Giovanni XXIII dall'Editrice Vaticana

Mi è appena giunta la newsletter con le novità della Libreria Vaticana Editrice, la casa editrice della Santa Sede e, non senza sorpresa, vedo che risalta l'edizione 2010 del Missale Romanum di Giovanni XXIII (1962) tornato utilizzabile da tutti i sacerdoti latini, senza alcun permesso speciale dei vescovi o di altri superiori, dopo il Motu Proprio Summorum Pontificum.
Altre case editrici avevano già fornito messali da Altare, ma è la prima volta che l'editrice del Papa ristampa e divulga un'edizione da Altare (non "da studio", come la pur pregevole ed economica edizione curata da Manlio Sodi). Quest'attuale pubblicazione significa un ulteriore incoraggiamento a conoscere, possedere e mettere in pratica la forma straordinaria della celebrazione eucaristica. Chi vuol capire, capisca: la LEV non stampa un Messale perchè le rimanga nei magazzini...
Il prezzo è di 210 Euro, poco più del costo del Missale Romanum Editio typica III (Paolo VI).

1 commento:

Anonimo ha detto...

circolavano voci già da un paio d' anni: addirittura si diceva che tale ristampa fosse stata voluta dal papa in persona.
pian piano comunque si stanno ristampando i libri liturgici antichi, così almeno si evita di usare libri spesso rosichiati dai topi e ammuffiti. a me è capitato di dover usare un messale che per anni era stato dato come gioco ai bambini del catechismo. era totalmente pasticciato.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online