Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

lunedì 7 marzo 2011

Ordinazioni Anglo-Cattoliche e prime uscite dell'Ordinario sposato in vesti pontificali

Vi propongo le foto eccezionali dell'ordinazione sacerdotale (avvenuta il 5 marzo) di Edwin Barnes, ex vescovo anglicano di Richborough, per l'imposizione delle mani di mons. vescovo di Portsmouth con l'assistenza dell'Ordinario Keith Newton, dell'Ordinariato anglo-cattolico inglese di Nostra Signora di Walsingham. 
Non essendo vescovo, ma sacerdote (coniugato), l'Ordinario non può conferire il sacro ministero per il diaconato o il presbiterato dei suoi sudditi.
Però - come si vede dalla foto qui a lato - l'ex vescovo Newton fa comunque ora uso dei pontificalia (mitria, anello, croce pettorale), paramenti che, generosamente, Papa Benedetto aveva previsto di poter concedere, quando pubblicò le norme complementari ad Anglicanorum Coetibus (e si sa bene quanto tengano a questi sacri orpelli gli anglo-cattolici!!!!): 

I Vescovi già anglicani


Articolo 11§ 4. Un Vescovo già anglicano che appartiene all’Ordinariato e che non è stato ordinato vescovo nella Chiesa Cattolica, può chiedere alla Santa Sede il permesso di usare le insegne episcopali.


Ecco qui sotto tutto lo slideshow della messa di ordinazione: la Chiesa Cattolica inglese e l'Ordinariato crescono davvero a vista d'occhio!
Ci vuole un po' di pazienza per il caricamento. Se avete fretta, cliccate qui per vedere le singole foto

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Io personalmente sono contento che il Rev.do Newton porti i pontificalia. E' un po'come quegli abati non vescovi che portano le insegne, che mi sembra siano segni non solo di Ordine, ma anche di giurisdizione: dato che il Rev.do Newton è un Ordinario (e dunque ha una giurisdizione) mi sembra corretto che porti le insegne.

M. Ph.

fr. A.R. ha detto...

Una precisazione: il rev. Newton non ha la concessione degli abiti pontificali per il fatto di essere Ordinario. Gli ordinari non vescovi, nella Chiesa, sono parecchi e di vari tipi, ma solitamente non hanno l'uso delle insegne.
Questa concessione viene proprio perchè era un ex vescovo anglicano (e quindi è quasi una "compensazione" almeno esteriore per il passaggio coraggioso che lui, e gli altri ex vescovi, hanno saputo fare). Probabilmente anche il rev. Barnes, appena ordinato prete, e gli altri ex vescovi convertiti faranno la stessa richiesta, pur non avendo alcuna giurisdizione particolare.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online