Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

sabato 22 dicembre 2012

Per seguire meglio Cantuale Antonianum e fare un regalo natalizio al Blogger


Questo vuole essere un post "promozionale", per spiegare come tenersi aggiornati - attraverso i vari canali - e non perdere i post che vengono proposti da questo Blog.
Innanzitutto devo ringraziare i fedeli lettori (e i saltuari) per il loro numero davvero grande: in questo mese sono - in media - 2mila ogni giorno! 
In secondo luogo voglio ringraziare tutti quelli che mi forniscono domande, link, suggerimenti, video e quant'altro: tutto serve ed è utile. Non sempre rispondo a tutte le sollecitazioni, ma sappiate che sono tutte gradite e necessarie.

Dunque, ci sono vari modi per tenersi in contatto con Cantuale Antonianum

1) Sta avendo molto successo la pagina FaceBook di Cantuale, che trovate a questo link
Cliccando su "MI PIACE", oltre ad incrementare i giudizi positivi e la soddisfazione dello scrivente, avrete anche il bonus di ricevere l'avviso dell'uscita di nuovi post direttamente sulla vostra bacheca FB.

2) Twitter: ce l'ha anche il Papa, ora devono farselo tutti un'account sul network dell'uccellino azzurro. Vi fornisco il collegamento alla pagina dei tweet del Cantuale: https://twitter.com/cantuale
Se scegliete "segui", diventerete seguaci del Cantuale Antonianum (e già questo è un segno di predestinazione positiva...), ma in più inizierete a ricevere i tweet automatici con il microlink alle nuove pagine del Blog, appena vengono pubblicate.

3) Naturalmente potete anche utilizzare per lo stesso scopo l'antico e affidabile sistema dei feed RSS (per chi sa ancora cosa sono....).Qui la pagina dei feed su FeedBurner.

4) Se siete addentro alle cose di Google, e membri della famiglia della grande G, potete fare due cose: seguire Cantuale Antonianum su G Plus (e ogni tanto cliccare +1 sui post... ma mi pare poco usato questo sistema...). Oppure, cosa più facile e diretta, potete unirvi a questo sito aderendo come membri attraverso Google Friend Connect (guardare in basso, ultimo box della colonna di destra). Vedrete apparire anche la vostra faccina o il vostro simbolo tra i numerosi membri del gruppo che seguono in questo modo il Blog.

Se vi piace particolarmente un post o un'altro, vi ricordo che avete ogni volta la possibilità di segnalarlo sui vari social network o di spedirlo via email a amici, parenti e benefattori, e naturalmente di parlarne, linkandolo, sul vostro blog personale. Trovate gli appositi bottoni (qui sotto ingranditi), alla fine di ogni post:

Tutte queste azioni contribuiscono a diffondere - anche per merito vostro - quando di buono potete aver trovato su queste pagine. Grazie e buona preparazione al Natale!


3 commenti:

Ubi humilitas ha detto...

Un post che conferma tutta la mia simpatia.
La frase "oltre ad incrementare i giudizi positivi e la soddisfazione dello scrivente"
è una tenera, candida, ammissione di sincerità tutta squisitamente francescana.
E la sfiziosa parentesi "e già questo è un segno di predestinazione positiva..." racchiude in se molto più di quel che non si dica...

Sinceri auguri di buon Natale a lei e a tutti i frati della basilica di Sant'Antonio.




fr. A.R. ha detto...

Lavoriamo "a gloria di Dio", e "per la salvezza delle anime" :-) dopotutto!

lycopodium ha detto...

Non posso fare a meno degli interventi di Cantuale, anche su lidi avversi. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online