Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

giovedì 12 giugno 2014

Un video spettacolare sulla ricostruzione digitale del volto di sant'Antonio

Oggi è stata inaugurata l'anteprima della mostra "Facce", con l'esposizione del busto tridimensionale di sant'Antonio presso il Museo della devozione popolare nella sua Basilica di Padova. Gli organizzatori hanno appena pubblicato su YouTube un fantastico mini-video dove dimostrano in poco più di un minuto le fasi della ricostruzione computerizzata del volto a partire dal calco del cranio del Santo:

1 commento:

Andrea Carradori ha detto...

Sinceramente non mi piacciono queste riconostruzioni tramite il computer del volto dei Santi ( preferisco vedere il viso dei Santi e delle Sante nelle raffigurazioni iconocrafiche ) perchè manca quell'alone fondamentalmente indispensabile per forgiare il volto di un Santo : il soffio di santità.
Non so se riesco a spiegarmi.
Entrando in una bellissima chiesa protestante non ho percepito quel che si sente a pelle entrando in un tempio cattolico : la presenza reale di Lui.
Cosa può essere un volto di cera o al computer di Santo SENZA la presenza reale della santità?
Buona giornata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...