Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

sabato 7 marzo 2009

Il canto della confessione


«Canta bene», canta te stesso e non dare la colpa al diavolo, o alla fatalità o ad altre persone. «Canta bene», dunque, «e ripeti il canto» della confessione, più e più volte accusando te stesso.
E questo perché? Perché il ricordo di te viva al cospetto di Dio e dei suoi angeli, perché Dio perdoni i tuoi peccati, ti infonda la sua grazia e ti renda partecipe della gloria eterna.

(Sant'Antonio, Sermone I Dom. di Quaresima, 2, §17)

1 commento:

Anonimo ha detto...

S T U P E N D O !

Sempre grazie per i Sermones.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online