Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

sabato 13 giugno 2009

Festa di Sant'Antonio. Per seguirla in TV e su internet

Un saluto a tutti i lettori in questo giorno di grande festa. Non credo avrò il tempo di bloggare oggi, per questo preparo un intervento... preregistrato. Assicuro a tutti gli amici un ricordo particolare alla Tomba del Santo che il mondo ama, presentando per sua intercessione, nella santa Messa, le vostre preghiere e intenzioni a Dio Padre per Cristo nello Spirito Santo.

La festa di quest'anno cade proprio la vigilia del Corpus Domini (trasferito da Giovedì a Domenica). La processione del Santo si terrà regolarmente, anche se le celebrazioni eucaristiche vespertine saranno già della Festa del Signore di domani. Sant'Antonio non può che rallegrarsi quest'anno che il suo giorno sia unito così strettamente alla solennità del Corpo e Sangue di Cristo. Basta ammirare il quadro qui a fianco, tratto da un manoscritto del XVI sec., per ricordare la ferma certezza antoniana nella presenza reale del Signore nel pane consacrata. Presenza tanto evidente da far inginocchiare il giumento (e a quella vista anche i negatori del Signore non resistettero e crollarono ginocchioni).

A proposito: perchè non affidare al Santo di Padova, che fa trovare le cose perdute, il compito di far ritrovare la posizione genuflessa davanti al Santissimo Sacramento a quanti l'avessero smarrita?

Vi ricordo che dalle ore 17.30 inizia la diretta della solenne processione del Santo per le vie di Padova (partenza ore 18.00), grazie alla TV Telechiara in collegamento sul satellite su TelePace. Il vostro sottoscritto aiuterà i telespettatori a seguire il religioso corteo con un minimo di telecronaca.
Per chi usa Explorer e scarica il plugin di Sopcast è possibile seguire la diretta anche via Web, a questo collegamento

Potete guardare in ogni momento del giorno, in diretta, la webcam sulla Basilica del Santo da questa "finestra virtuale" che vi apro anche oggi sul blog antoniano:

http://www.santantonio.info/webcam/webcam1.html

Tutti gli appuntamenti di preghiera, di devozione e di festa sono reperibili sul sito ufficiale della Basilica di Sant'Antonio: http://www.basilicadelsanto.org/ita/home.asp

* Per chi cercasse il proprio dell'ufficio e della Messa di sant'Antonio secondo la forma straordinaria: ecco qui il tutto

* Il Canto del Si quaeris, secondo il costume dei frati del Santo è reperibile qui

Attenzione: il programma A sua immagine trasmette oggi, in onore di Sant'Antonio, dal Santuario di Padova il commento al Vangelo domenicale di padre Raniero Cantalamessa (Rai Uno dalle 17,10 alle 17,40)

2 commenti:

Anonimo affezionato ha detto...

Buona l'idea delle cose perdute.
Proporrei anche che faccia ritrovare un po delle "memorie" perdute.
Come la "questua".
E' tanto che volevo chiederglielo, ma lei gira per la questua???
Va ancora a chiedere, per amore di Dio.
Anche se "censura" il mio intervento, risponda, basta un evangelico "si" oppure "no".
Cordiali saluti

Gianluca ha detto...

Ciao a tutti..
sono appena tornato a casa,ho assistito alla processione di sant'antonio e sono veramente rimasto colpito dalla fede che accomuna noi tutti cristiani verso la figura del santo protettore della città.
Grazie sant'antonio. prega per noi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online