Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

giovedì 1 ottobre 2009

La Regola di San Francesco a tempo di Rock

Qui a fianco vedete la copertina del nuovo singolo «8cento» degli Janua Coeli (qui il loro sito), gruppo musicale delle Celle di Cortona, guidato da fra Andrea Pighini, che si propone come missione l’evangelizzazione attraverso la musica rock cristiana. Ad ispirare il loro nuovo lavoro è stato un importante anniversario: otto secoli fa, nel 1209, San Francesco chiese a Papa Innocenzo III l'approvazione della «Regola» che avrebbe permesso il riconoscimento dell’ordine fondato dal poverello di Assisi. Il 2009 è perciò un anno di grandi festeggiamenti per tutta la famiglia francescana e ad accompagnarlo ci saranno anche le note rock del nuovo singolo, «8cento», brano scelto come inno di questo anniversario in Toscana.
Il singolo, stampato in sole mille copie, è in distribuzione tra le varie realtà francescane della nostra regione e può essere liberamente ascoltato e scaricato sul sito della rock band (qui). Sempre sul sito del gruppo musicale cristiano è possibile ascoltare on-line tutte le canzoni degli Janua. Sono già tre gli album realizzati dalla band composta da giovani musicisti volontari: «X uno come me» nel 2005, «Dio scende nella miseria» nel 2007 e «Stupisco» nel 2008.
Oltre all’evangelizzare attraverso le note, gli Janua Coeli dal 2004, l’anno di fondazione del gruppo, sono riusciti a dare un sostanziale aiuto alle missioni dei cappuccini sparsi per il mondo grazie al denaro raccolto dalla distribuzione dei cd e dalle esibizioni dal vivo. Con il ricavato del primo disco, «X uno come me», il gruppo cortonese ha contribuito all’apertura in Nigeria della piccola casa sollievo della sofferenza «San Pio da Pietralcina». Parte dei fondi viene destinata alle povertà delle realtà locali.

Non è musica liturgica, state tranquilli! Come San Francesco che cantava e componeva, anche questi appassionati cantautori continuano, con i mezzi di oggi, la tradizione assolutamente francescana e popolare dei "trovatori e menestrelli", per annunciare a tutti la Parola di Gesù.
Se siano degni successori dei loro antenati di Cortona che ci hanno lasciato in eredità il famoso "Laudario", giudicatelo voi. Ecco qui le tracce:

Janua Coeli: 8cento

Particolarmente ricca la sezione "download" del sito (qui), con parecchie risorse francescane, tra le quali:

La Regola bollata e il Testamento di san Francesco

Le preghiere di san Francesco

Le Biografie di Francesco scritte da Tommaso da Celano e quella di San Bonaventura, la Leggenda Maggiore

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online