Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

giovedì 22 aprile 2010

Altari cattolici tradizionalisti? Non esattamente....

Domanda: in quali chiese si trovano gli altari seguenti?









cliccando sulle foto potete ritrovare le fonti e le pagine da cui provengono: tutte chiese luterane! Notate nell'ultima qui sopra la balaustra che circonda il modernissimo altare stile IKEA: serve anche oggi per la comunione del popolo. Ma ne parleremo in un prossimo post.

Sento spesso un ritornello che vorrebbe accusare i protestanti di aver influito negativamente sulla Chiesa Cattolica a proposito della "rivoluzione" degli altari, che prima del Vat. II erano usati da una parte e dopo dalla parte opposta. Ora: se è vero che Lutero nel suo libro sulla Messa tedesca presagiva che un giorno l'eucaristia sarebbe dovuta essere celebrata dal ministro posto di fronte all'assemblea, è anche vero che l'iniziatore della Riforma non se la sentiva al suo tempo di fare un cambiamento così grande. E' lui stesso a dirlo! E i suoi discendenti spirituali, fino ai nostri tempi, nella maggioranza dei casi continuano a celebrare la loro santa Cena con il ministro che "dà le spalle al popolo". Purtroppo per loro in molti luoghi, a causa dell'influenza dei vicini cattolici, che li superavano in Luteranesimo,anche i protestanti hanno accolto lo stile celebrativo "faccia al popolo"! Mai però, in nessun caso, omettono la croce al centro dell'altare fra le candele: che Papa Benedetto, papa Tedesco, sia in realtà LUTERANO??

Ecco, a ulteriore riprova, come il manuale per gli aiutanti cappellani militari dell'esercito USA descrive come si deve preparare un "altare da campo" protestante:

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online