Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

domenica 30 maggio 2010

I pulcini della Santissima Trinità

Fr. Gv. ci manda questa bella foto e la breve riflessione che segue (davvero di animo francescano) sul Vangelo di oggi, festa della SS. Trinità:


Solennità della Santissima Trinità

“Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso…
…lo Spirito di verità vi guiderà a tutta la verità….
Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo (lo Spirito) prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà” (Gv  16).

“Non siete capaci di portarne il portarne il peso…”. Quando Amintore, Armando, Antenore, Artemio e Ampelio (sono i codirossi della foto) sono nati sotto il porticato del nostro convento qui a Padova, per un po’ sono stati incapaci di “portare pesi”. Attendevano nel nido che i genitori, Serafino e Serenella, portassero loro da mangiare, sgomitando un po’ per chi avrebbe preso il primo boccone. Sino al 18 maggio scorso, quando, al rientro dalla preghiera mattutina, li abbiamo visti timidamente e sollecitamente guadagnare  il cielo, sotto lo sguardo attento dei genitori. …
Un po’ così anche la nostra vita spirituale…Lo Spirito Santo ci introduce pian piano a tutto quello che Gesù ha detto e fatto, proprio quando siamo in grado (e accettiamo) di recepire qualcosa in più, portandoci ad una comprensione sempre più profonda del Figlio che ci ha rivelato il Padre. Diveniamo anche noi sempre più capaci di abitare il  cielo ed anche la terra, di vedere e vivere la realtà con una prospettiva diversa, con occhio e cuore “trinitari”.

Buona e santa solennità della Santissima Trinità, di un Padre che ha tanto amato il mondo da darci suo Figlio, con il quale prende dimora in noi nello Spirito Santo!
fr Gv.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online