Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

martedì 15 marzo 2011

I figli (in gestazione) della Santa Madre Chiesa Cattolica in Inghilterra

Pasqua, tempo di battesimi e "iniziazione cristiana degli adulti", comprese - per quel che riguarda il Regno Unito - le conversioni alla Chiesa Cattolica.
Apprendiamo oggi dalla Conferenza Episcopale di Inghilterra e Galles che quest'anno in totale si uniranno alla Chiesa Cattolica (sia per via di Battesimo che di ricezione in piena comunione) ben - udite, udite - 4.700 persone. Numeri ufficiali e impressionanti, perchè qui non si parla di bambini da battezzare nella notte di Pasqua, ma di giovani e adulti inglesi e gallesi che scelgono consapevolmente di entrare nella Chiesa in comunione con Roma e che domenica scorsa hanno iniziato la preparazione prossima al passo più importante della loro vita.
Di questi 4700 quasi 900 sono gli ex-anglicani che si apprestano a confluire nell'Ordinariato di Nostra Signora di Walsingham istituito per loro da Papa Benedetto. Tra di essi ci sono ben 61 ex-ministri anglicani, molti dei quali poi chiederanno di poter essere formati e infine ordinati preti cattolici. Pare che non se ne aspettassero più di 40 al massimo 50, nella prima "ondata" di conversioni, e invece l'entusiasmo degli ex-pastori supera le previsioni.
Davvero un sorprendente strascico della visita di Papa Benedetto alla Nazione Britannica l'anno scorso!

Nella foto la gioia del gruppo dei "neo-eletti" all'accoglienza nella Chiesa Cattolica, fotografati nella cattedrale di Southwark:


Qui la fonte: il Sito della Catholic Church in England and Wales 

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online