Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

lunedì 3 ottobre 2011

La sequenza di San Francesco del maestro francescano Gennaro Becchimanzi

Siete francescani, vedete che nel Messale Romano-Serafico (sia Vetus che Novus Ordo) c'è una sequenza per la solennità di san Francesco, ma non conoscete la musica gregoriana (e vi pare pure troppo difficile). Che fare, dunque, per celebrare in pienezza la festa? Ci rivolgiamo ad uno dei maestri di musica contemporanei dell'Ordine. Fortunatamente il padre Gennaro Becchimanzi, ofm conv., ha composto una semplice, bella ed efficace melodia, per rivestire le parole latine della sequenza francescana da cantarsi dopo l'epistola (o dopo il graduale, a seconda della Forma in cui celebrate):


Sanctitatis nova signa
prodierunt laude digna,
mira valde et benigna,
in Francisco credita.

Regulatis novi gregis
iura dantur novae legis,
renovantur iussa Regis
per Franciscum tradita.

Signis crucis quae portasti,
per quae mundum triumphasti,
carnem, hostem superasti,
inclyta victoria.

Nos, Francisce, tueamur,
in adversis protegamur
ut mercede perfruamur
in caelesti gloria.

Pater pie, Pater sancte,
plebs devota, te iuvante,
turba fratrum comitante,
mereatur praemia.

Fac consortes Supernorum,
quos informas vita morum;
consequatur grex Minorum
sempiterna gaudia. Amen.

Prodigi nuovi di santità,
degni di lode, apparvero,
stupendi e per noi propizi,
affidati a Francesco.

Agli iscritti al nuovo gregge
è data una nuova legge,
si rinnovano i decreti del Re,
ritrasmessi da Francesco.

Per le piaghe che hai portato,
con le quali hai trionfato
sulla carne e sul nemico
con inclita vittoria,

O Francesco, tu difendici
fra le cose che ci avversano,
per poter godere il premio
nell’eterna gloria.

Padre santo e pietoso,
il tuo popolo devoto
con la schiera dei tuoi figli,
ottenga il premio eterno.

Tutti quelli che ti seguono,
siano un giorno uniti in cielo
ai beati comprensori
nella luce della gloria.
Amen.

L'originale e completa sequenza latina con la registrazione del canto gregoriano la trovate a questo collegamento.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online