Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

venerdì 9 marzo 2012

L'occhio Vaticano non dorme mai

Come sapete gli indirizzi vaticani non sono rilevati da Google Analytics, che proprio non li vede (o se li vede non te lo dice...). Ma altri avvisi arrivano ai blogger cattolici, che aspettano sempre, come graditi ospiti, gli officiali della Santa Sede. Eccone uno, rimasto "impigliato" nelle maglie delle statistiche.
Consiglio: dovrebbe aggiornare il browser. Non è per nulla consigliato usare oggi Explorer 7, un po' troppo vecchiotto, come mi indica il log file di questa visita; è a rischio malintenzionati.
E di questi tempi ce ne sono parecchi di malintenzionati tecnologici contro le risorse internet del Vaticano... Meglio aggiornare gli antivirus, i firewalls, ma anche i browsers dei singoli computer, per non lasciare alcun varco aperto nelle sacre mura digitali.

1 commento:

Ubi humilitas, ibi sapientia. ha detto...

Eppure, solitamente, gli accessi dal Vaticano avvengono con Mac OS, almeno per quello che ho rilevato io.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online