Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

venerdì 1 agosto 2008

Gaudeamus omnes: introito per le feste della Madonna

Un bellissimo pezzo di gregoriano è l'introito delle feste della Madonna, usato nel messale tridentino anche per la solennità dell'Assunta. Questo brano lo ritroviamo poi applicato non solo alla Madre di Dio, ma con minimi cambiamenti testuali, anche a San Francesco (gaudeamus è l'introito per la sua festa) a sante martiri come Agata, o alla stessa festa di Tutti i santi di cui ancora è il canto d'inizio:

Gaudeamus omnes in Domino,
diem festum celebrantes sub honore Mariae Virginis:
de cuius festivitate gaudent angeli,
et collaudant Filium Dei.
Eructavit cor meum verbum bonum: dico ego opera mea regi.


Rallegriamoci tutti nel Signore,
celebrando questo giorno solenne in onore di Maria Vergine:
per la sua festa si rallegrano gli angeli
e lodano tutti insieme il Figlio di Dio.

Dal mio cuore nasce un bel canto: al Re io lo dedico.

Può essere usato per la festa di Santa Maria degli Angeli, ma anche per l'Assunta (con il testo proprio), per la Natività di Maria l'8 settembre, non naturalmente per la festa dell'Addolorata (15 settembre) il cui carattere contrasta un tantino con le parole del canto.

Vi riporto qui sotto lo spartito, l'mp3 dei monaci di Sao Paulo e un file midi utile per imparare le singole note in modo chiaro.




File mp3 con il canto dei monaci: http://www.christusrex.org/www2/cantgreg/cantus/in_gaudeamus__de_cuius_festivitate.mp3

File midi di Gaudeamus omnes: http://www.artenelweb.com/midi/re10579m.mid

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online