Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

sabato 28 novembre 2009

Prima Domenica d'Avvento 2009






Scrive Sant'Antonio nel suo sermone per la 1a Domenica d'Avvento:


Considera che quattro sono gli «avventi» (venute) del Signore.
* Il primo avvento fu nella carne, e di esso è detto: «Ecco, verrà il grande Profeta: egli rinnoverà Gerusalemme» (Liturgia della I Domenica di Avvento, 5a antifona delle Lodi).
* Il secondo avvento si compie nella mente; è detto infatti: «Verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui» (Gv 14,23).
* Il terzo avvento si verificherà nel momento della morte; è detto: «Beato quel servo che il Signore, al suo ritorno, troverà al lavoro» (Lc 12,43).
* Il quarto avvento si compirà nella gloria; leggiamo nell'Apocalisse: «Ecco, verrà sulle nubi, e ogni occhio lo vedrà» (Ap 1,7).
(S. Antonio, Sermoni, I dom. Adv. §3)



-------------------------------------------
Nella tradizione latina medievale, testimoniataci anche dai Sermoni di Papa Innocenzo III, le quattro domeniche di Avvento erano legate, inversamente, a ciascuno dei temi delle quattro venute del Signore:
1) Prima domenica: si contempla la Parusia, la venuta di Cristo alla fine dei tempi
2) Seconda domenica: si contempla la venuta di Dio e l'incontro con lui alla fine del tempo di ciascuno, la morte personale.
3) Terza domenica: si contempla la venuta del Signore nel tempo di oggi, nell'anima e nella mente qui e ora.
4) Quarta domenica: si contempla la venuta di Gesù nel tempo, l'incarnazione avvenuta una volta per tutte nel grembo della Vergine Maria.

Pensiamo a ciascuna delle venute, contemplando quella già compiutasi per prepararci alle altre.
Buon Avvento.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online