Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

mercoledì 23 dicembre 2009

La musica di Natale.

Da circa 1600 anni, secoli prima di Tu scendi dalle stelle e perfino del recentissimo, benchè in latino, Adeste fideles, i cristiani hanno tra i loro canti di Natale più emozionanti l'inno che anche quest'anno vi ripropongo.
Avevo fatto l'anno passato un post in cui potete trovare approfondimenti, testi e spartiti di A solis ortus, l'inno natalizio di Sedulio, che adesso possiamo ascoltare nell'interpretazione della Schola Gregoriana Monostorinensis, un coro che viene dalla Romania e si impegna anche nella formazione dei ragazzi al Canto gregoriano (come si può leggere nella loro pagina web multilingua, anche in italiano)



Le stesse voci femminili della Schola Gregoriana Monostorinensis ci propongono anche una registrazione molto bella dell'introito della Messa del Giorno del Santo Natale, un classico dei classici: Puer Natus est nobis.




Puer Natus est nobis


1 commento:

Trixi ha detto...

Grazie!
Thank You for Your post. We are glad that You like our interpretation of this Introit for Christmas (I can understand a part of written Italian, but unfortunately I don't speak Your beautiful language).
Beatrix J., member of the Schola Gregoriana Monostorinensis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online