Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

sabato 18 dicembre 2010

Canti per la IV domenica d'Avvento

Il canto che caratterizza la Quarta domenica del Tempo d'Avvento è Rorate caeli.
Il Graduale Romanum presenta un'antifona particolarmente bella, e nemmeno troppo difficile:


Se, tuttavia, si vuole "coinvolgere" maggiormente l'assemblea, invece che affidare al coro il canto di ingresso, si può utilmente ricorrere allo stesso testo, ma con melodia semplicissima, proposto dal  Graduale Simplex. Ne abbiamo parlato in questo post precedente. Si possono utilizzare, in questo caso, sia le strofe salmiche in latino che in italiano.
Per chi è più legato alle melodie tradizionali c'è poi la possibilità - ma solo nel rito di Paolo VI - di sostituire l'antifona d'ingresso con un "canto adatto" come la prosa Rorate caeli che risuona già nelle nostre chiese dall'inizio dell'Avvento. A questo link trovate la registrazione e lo spartito completo del canto. Ci vuole un buon solista per maneggiare le singole strofe, per nulla facili, e cantabili solo in latino.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...