Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Condividi

giovedì 14 giugno 2012

Maltempo: Niente processione a Padova per Sant'Antonio. Consoliamoci con il corteo del Transito del Santo

Anche quest'anno, come accade troppo spesso negli ultimi tempi, la processione del Santo patrono, Antonio, proprio nella sua città di Padova è stata cancellata dal temporale abbattutosi, puntualissimo, nel tardo pomeriggio.
Pazienza, offriamo tutto al Signore: si lavora tanto, si organizza, si discute e si prepara. Poi rimane un velo di tristezza per la mancata occasione di mostrare il segno della devozione annuale al Santo.
Ci consoliamo riguardando la processione che viene tenuta la sera del 12 giugno nella località padovana dell'Arcella, la Porziuncola di Sant'Antonio. Questo corteo ripercorre l'ultimo viaggio del Santo morente, che si addormenta nel Signore nella piccola celletta inglobata oggi nella Chiesa-Santuario dell'Arcella.
La pregevole statua lignea del Santo, distesa su un carro trainato da buoi, è scortata da un fiume di popolo, associazioni, confraternite e fedeli in costume dell'epoca, fino alla Chiesa, dove la preghiera in ricordo del Transito di Sant'Antonio dalla terra al Cielo conclude la serata.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Mi meraviglio di voi: anzichè aspettare al tardo pomeriggio................fatela di prima mattina. ^___^

mirella ha detto...

Mi dispiace per S.Antonio ma forse è un segno ....negativo ovviamente .Tutti sono devoti a S.Antonio ma mi piacerebbe che fosse conosciuto di più soprattutto per la sua retta dottrina che urterebbe molto l'orecchio buonista di molti frati compresi.Ma è piovuto veramente? o come a Treviso il giorno del Corpus Domini la sola minaccia di due gocce d'acqua è bastato ad annullare 200 metri di di super "fredda"processione il tempo di chiudere tutto e la minaccia di pioggia è svanita nel nulla....che fede quanti sacrifici...?? che desiderio di far passare Gesù per soli 200 metri di strade cittadine che tristezza!!!!

Maria Teresa ha detto...

C'era la grandine, altro che pioggia! Veda lei! Il diluvio hanno detto sulla tv locale. Guardi, cara Mirella, che i frati conoscono bene le parole del Santo, e la processione non la annullano per niente.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...