Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

mercoledì 19 settembre 2012

Il mistero di San Gennaro

Il 19 settembre è arrivato.
Il Martirologio Romano scrive: San Gennaro, vescovo di Benevento e martire, che in tempo di persecuzione contro la fede, a Pozzuoli vicino a Napoli subì il martirio per Cristo.

Attendiamo che da Napoli ci dicano che segno viene quest'anno dal sangue di san Gennaro, che - come tutti sanno - si dovrebbe liquefare in questo giorno. Per conoscere meglio le recenti controversie su questa straordinaria reliquia, tanto amata dai napoletani, guardate questo video:

2 commenti:

Ubi humilitas, ibi sapientia. ha detto...

E comunque il "miracolo" si è anche oggi rinnovato alle ore 09:12.
In merito al video, c'è da dire che la sostanza chimica ottenuta dagli scienziati nel giro di pochi anni decade perdendo le sue caratteristiche e proprietà, cosa che non avviene per il sangue contenuto nell'ampolla da molti secoli.
C'è anche da dire che dalle analisi effettuate con spettroscopia nell'ampolla risulterebbe esservi emoglobina umana. Certo su internet si può trovare tutto e il contrario di tutto.

Quello che però io ritengo più importante, e su cui la "scienza" glissa, è che si dovrebbe riuscire a confutare il fenomeno delle macchie di sangue sulla pietra ove fu decapitato San Gennaro che diventano di colore rosso rubino in prossimità del l'anniversario della sua decapitazione.
Suggestione collettiva?
Io credo proprio di no...

fr. A.R. ha detto...

La notizia ANSA: Napoli, si ripete miracolo s. Gennaro
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2012/09/19/Napoli-ripete-miracolo-Gennaro_7496518.html

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online