Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

martedì 16 aprile 2013

La Madonna di Papa Francesco: la Madonna della Misericordia

Nell'omelia quotidiana di ieri il Papa ha concluso il suo pensiero richiamando una particolare immagine della Vergine Maria, molto popolare nel passato.
Nella nostra epoca caratterizzata da "tante turbolenze spirituali", il Papa ha invitato a riflettere su un'icona medievale della Vergine. La Madonna che "copre con il suo manto il popolo di Dio". Anche la prima antifona latina della Vergine Maria è Sub tuum presidium. "Noi preghiamo la Madonna che ci protegga - ha affermato - e nei tempi di turbolenza spirituale il posto più sicuro è sotto il manto della Madonna". "È, infatti, la mamma che cura la Chiesa. E in questo tempo di martiri, lei un po' la protagonista della protezione: è la mamma".
Il Papa ha quindi invitato ad avere fiducia in Maria, a rivolgerle la preghiera, che inizia con "Sotto la tua protezione", e a ricordare quell'antica icona dove "con il suo manto copre il suo popolo: è la mamma". È la cosa più utile in questo tempo di "odio, in tempo di persecuzione, in tempo di turbolenza spirituale", perché - ha concluso - "il posto più sicuro è sotto il manto della Madonna".
Non è un caso che Papa Francesco richiami quest'immagine, che - in italiano - si chiama "Madonna della Misericordia", e proprio la misericordia è uno dei temi su cui il Papa continua a tornare.
Quest'iconografia della Vergine la rappresenta veramente come "madre della Chiesa", che tiene "sotto la sua protezione" ognuna delle membra del Corpo mistico del suo Figlio Gesù.
Ecco alcune immagini esplicative dell'icona richiamata dal Pontefice:
Andrea di Bartolo da Jesi, sec. XV.

Madonna della Misericordia di S.M.Arzilla - Pesaro XV sec.
Madonna della Misericordia di Simone Martini
Madonna della Misericordia del Ghirlandaio

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online