Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

giovedì 6 febbraio 2014

Ciclo di conferenze a Milano su leoni, agnelli, aquile, draghi... nell'immaginario cristiano del Medioevo



Oggi e nei prossimi giovedì di febbraio, alle 18 il dott. Luca Frigerio terrà presso l'Auditorium San Fedele a Milano, (ingresso da Galleria Hoepli 3A), un ciclo di conferenze di grande interesse teologico (per chi si interessa di teologia medievale almeno!) oltre che artisticamente sfizioso. Caldamente consigliato.

Dal leone all'aquila, dall'agnello al drago
“Il bestiario medievale - alla scoperta del significato simbolico degli animali nell’arte cristiana”

Un ciclo di conferenze sul "Bestiario medievale" alla scoperta di un linguaggio simbolico "dimenticato" ma che affonda le sue radici nella Bibbia e nei Padri della Chiesa, ma anche nel pensiero dell'antichità, e per secoli e secoli ha rivestito di immagini le chiese, i monasteri e i codici del mondo cristiano. Sant'Antonio di Padova, nei suoi Sermoni, utilizza tantissimi esempi di animali o storielle morali che si incentrano su fantastiche proprietà attribuite al suo tempo a bestie o piante.

Ecco, dunque, titoli e sommari dei quattro incontri milanesi che recensisco:

Giovedì 6 febbraio, h. 18 - IL LEONE e gli animali selvaggi
Ovvero il duplice volto della potenza: perché il re degli animali, il più raffigurato negli edifici medievali, può incarnare la forza diabolica ma anche essere simbolo di Cristo. Si analizzerà poi anche la simbologia della scimmia, dell'elefante, del lupo ecc.

Giovedì 13 febbraio, h. 18 - L'AGNELLO e gli animali domestici
È il simbolo cristologico per eccellenza, dall'indicazione del Battista all'Apocalisse. Così come, alla fine dei tempi, Cristo giudice separerà le buone pecore dalle cattive capre. Con il cane, animale ora reietto per la sua impurità, ora esaltato per la sua fedeltà...

Giovedì 20 febbraio, h. 18 - L'AQUILA e il popolo del cielo
Ha il predominio dei cieli, l'aquila, emblema araldico fra i più diffusi, dall'antichità fino ai nostri giorni. Mentre la colomba è la personificazione stessa dello Spirito Santo, il gallo l'araldo della luce che scaccia le tenebre, dove invece si ostina a vivere la civetta...

Giovedì 27 febbraio, h. 18 - IL DRAGO e le creature fantastiche
Come è fatto il drago? Ma è mai esistito? Perché, dall'Apocalisse in poi, è stato interpretato come l'essenza stessa del male? E che ci stanno a fare nelle chiese medievali quei grifoni, quelle sirene, quei centauri? Esseri mostruosi che paiono incubi. Seppur affascinanti.

Luca Frigerio, giornalista e scrittore,
è redattore dei media della diocesi di Milano, con particolare attenzione per i temi culturali. Fra i suoi lavori più recenti, un saggio dedicato al tema dell'Ultima cena nell'arte (Cene ultime. Dai mosaici di Ravenna ai cenacoli di Leonardo) e una monografia sui capolavori di Caravaggio (Caravaggio. La luce e le tenebre), entrambi pubblicati da Ancora.

E' in uscita il suo libro sul "Bestiario Medievale" sempre per i tipi di Ancora.


Per maggiori informazioni collegarsi al sito
http://www.milanofree.it/milano/cultura/il_bestiario_medievale_un_mese_di_conferenze_col_dott_luca_frigerio.html

Costo per la partecipazione ai quattro incontri: 20 euro (singolo incontro, 6 euro).
Per informazioni e iscrizioni: tel. 02.86352233 - sanfedelearte@sanfedele.net

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online