Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

sabato 3 gennaio 2015

Nel nome di Gesù, splendidi canti

Il cartiglio con la proclamazione del Nome di Gesù di Fil 2,10  nella decorazione della volta
della Chiesa dei Gesuiti di Roma: il Gesù.
Il Göteborg Baroque Arts Ensemble si allieta con questo "In Nomine Jesu", mottetto pubblicato nel 1604 dal compositore belga Pierre Bonhomme (1555 - 1617) in onore del Santissimo Nome di Gesù, che riprende l'antifona d'ingresso della Messa del 3 gennaio, tratta dalla Lettera di San Paolo ai Filippesi 2,10-11:

In nómine Iesu omne genu flectátur,
coeléstium, terréstrium, et infernórum:
et omnis lingua confiteátur,
quia Dóminus Iesus Christus
in glória est Dei Patris.

Trad: Nel nome di Gesù ogni ginocchio si pieghi nei cieli, sulla terra e sotto terra, e ogni lingua proclami che Gesù Cristo è il Signore, a gloria di Dio Padre.



La partitura completa di questo mottetto la si trova qui. Le varie parti sono scaricabili qui

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online