Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

martedì 13 gennaio 2009

E' arrivata:
La prima cappella al centro commerciale!


Guardate il link poi discutiamo:
Così il Centro commerciale di Tremestieri, a Messina, ha deciso di realizzare una cappella all'interno dell'ipermercato, in modo da permettere ai clienti di avere anche uno spazio dove raccogliersi in preghiera, tra un acquisto e l'altro.
Lo so, lo so che è uno scandalo, che è indecorosa una cosa così... ecc. ecc. Però fa anche riflettere. Prima di gracidare cerchiamo di pensare: come mai in un mondo, come quello commerciale, tutto dedito ai soldi, si sente oggi (e non ieri...) di avere un luogo per lo spirito? Certo anche io, come voi, spero che non si celebri la messa in quello sgabuzzino, per carità. Però come segno del trascendente in mezzo al mercato della vita non lo vedo proprio malissimo.La dimensione simbolica, lo predichiamo tanto nei nostri blog, ha bisogno di segni sensibili (certo adeguati alla situazione): chissà che la cappellina nel centro commerciale non diventi uno di questi.. Dopotutto ormai le piazze, le famose "agorà" dove si ritrova la gente, sono queste. Nessuno si scandalizzava un tempo, e neanche oggi, che sulla piazza del mercato si aprisse anche la splendida facciata del duomo locale. Sagrato e mercato confinavano e confinano, come è giusto nella vita cristiana, in cui tutto deve essere orientato a Cristo, non solo i "momenti sacri".
Comunque un conto è il luogo di riflessione, riposo e richiamo allo spirito, un altro il luogo della santa Eucaristia, che non vorremmo - lo ripetiamo - confinata in quel bugigattolo. Ogni cosa al suo posto.

Da altri media, qualche integrazione:
La Cappella è stata allestita al secondo piano. E’ di stile semplice. E’caratterizzata da un piccolo altare dove spicca un Crocifisso donato da un cliente del Centro: il signor Vincenzo De Luca. Il cuscino per appoggiare la Bibbia è stato donato dalle suore Paoline ed è stato consegnato al direttore Domenico Rinaldi da Suor Maria Josef. (Quotidiano Tempo Stretto)
inoltre:
La cappella è stata benedetta dal parroco di Tremestieri, don Giuseppe Lonia  (fonte tgcom)
Foto dell'inaugurazione: http://www.centrocommercialetremestieri.com/index.php?pag_id=5&galleria=17 

Notiamo, collateralmente, che il Centro Commerciale in questione è uno di quelli in prima fila nella "lotta" per l'apertura 365 giorni all'anno, con la completa liberalizzazione delle domeniche e festività... Forse un motivo in più (da parte della dirigenza) per aprire la cappellina? Marketing per non essere tacciati di anticattolicesimo.... Chissà! Intanto leggete anche qui: http://www.imgpress.it/notizia.asp?idnotizia=38867&idsezione=1

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online