Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Condividi

sabato 23 ottobre 2010

Kyrie per i defunti: ripasso in vista del 2 novembre

Kyrie pro defunctis
Fra i Kyrie più celebri c'è senz'altro quello che si adotta nella messa pro defunctis, il quale riflette la struttura più semplice: il tema è lo stesso per tutte le ripetizioni (però la 'coda' è variata). L'esecuzione nella messa di forma ordinaria può limitare le ripetizioni di ogni sezione a due sole (per un totale di sei parti), al posto delle canoniche tre della messa in forma straordinaria (nove parti in tutto), ma niente vieta di usare la forma lunga anche nella messa ordinaria (o la forma breve in quella straordinaria, cosa che veniva fatta "abusivamente" anche prima del Concilio).


Kyrie XVIII, Cantori gregoriani - dir. Fulvio Rampi  [1996]

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online