Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Condividi

domenica 15 gennaio 2012

Dicono che la cristianofobia è un'invenzione...


Secondo voi cosa rappresentano le immagini soprastanti? A) Topolino e Minnie in abiti islamici  B) Topolino e Minnie travestiti da arabi fondamentalisti? C) Un feroce attacco contro la religione del profeta Maometto?
In Egitto parecchi, troppi, hanno votato C. Dando incarico ad avvocati di sporgere denuncia contro l'infame autore di queste caricature per oltraggio alla religione e perfino "crimine contro l'umanità". Non è uno scherzo, non è una barzelletta, anche se sembra più che surreale. Lo riporta l'agenzia ANSA. Che aggiunge, inoltre, che l'autore di queste "orrende" figure è fuggito ieri dal Cairo, insieme a suo figlio, alla volta di Parigi. Evidentemente non si sente al sicuro, pur essendo uno degli uomini più ricchi e più in vista del suo paese, Presidente del Consiglio di amministrazione della compagnia di telecomunicazioni WIND, e in corsa pure alle elezioni (libere?) del suo paese. Oh quasi dimenticavo: ha la disgrazia di essere cristiano, si chiama Naguib Sawiris. Ieri è iniziato il processo, nonostante il colpevole si sia già scusato chiedendo umilmente perdono per la cosa, sebbene, in se stessa, tutti vedono non aver nessuna rilevanza penale in qualsiasi ordinamento ragionevole.
E l'occidente cosa fa? Applaude ai maestri del teatro che lanciano "artisticamente" fango (ed altro) contro l'immagine di Gesù Cristo.
Ora capisco perché parecchi insistono sul bisogno di approfondire il dialogo con gli islamici. Abbiamo effettivamente molto da imparare da loro...

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...