Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

martedì 2 aprile 2013

Otto anni fa partiva per il cielo Giovanni Paolo II: che continua a guardaci dalla "finestra" di lassù

Il 2 aprile non è la sua festa litugica, che come sapete cade nel giorno dell'inizio del suo pontificato (22 ottobre), ma segna comunque l'ottavo importante anniversario della nascita al cielo del grande Giovanni Paolo II.
Tra le nomine eccellenti dovute al beato Pontefice, e che fino a poche settimane fa non poteva ancora essergli riconosciuta - per ovvi motivi - , dobbiamo oggi annoverare anche quella di Jorge Mario Bergoglio a cardinale. Un'altra intuizione di Papa Wojtyla venuta a piena maturazione solo di recente, con l'ascesa al soglio pontificio del primo Papa argentino.
Vogliamo ricordare il beato vescovo di Roma venuto dalla Polonia riascoltando in video l'omelia del card. Joseph Ratzinger in occasione delle esequie (qui per chi invece preferisce leggerne il testo):
prima parte

seconda parte

Verso la fine dell'omelia si trovano le famose parole, quasi una "beatificazione anticipata" fatta da Ratzinger: "Possiamo essere sicuri che il nostro amato Papa sta adesso alla finestra della casa del Padre, ci vede e ci benedice. Sì, ci benedica, Santo Padre"

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online