Cerca nel blog (argomenti, singole parole o frasi):

Caricamento in corso...

Condividi

sabato 19 ottobre 2013

Psallite sapienter: VI seminario di Canto Gregoriano a Padova

Anche per il 2013-14 prende il via il mese prossimo il seminario di Canto Gregoriano, diretto dal Maestro Alberto Turco, a cura della Fondazione Ugo e Olga Levi, in collaborazione con l'Istituto di Liturgia Pastorale di Santa Giustina - Padova. Sono aperte le iscrizioni. Potete scaricare qui il depliant con tutte le informazioni, luoghi e orari, e qui la scheda di adesione (le iscrizioni chiudono il 7 novembre)
Il Direttore del seminiario, Alberto Turco, lo presenta così:

Viene riproposto anche quest’anno il corso di Canto gregoriano presso l’accogliente Abbazia di Santa Giustina di Padova. Il crescente coinvolgimento dei partecipanti ai corsi precedenti è un buon indice di gradimento, che ci sollecita nel proseguire con fiducia nel cammino intrapreso, proponendo una sesta edizione. Per alcuni si tratterà di un approfondimento della conoscenza teorica e pratica del gregoriano; per altri diventerà la sorprendente scoperta di un mondo ormai sconosciuto, la bellezza di un’arte e di una fede realizzata dall’uomo, ma destinata a Dio.

La Fondazione Ugo e Olga Levi di Venezia, in collaborazione con l’Istituto di Liturgia Pastorale, cui va un doveroso ringraziamento, tra le varie iniziative rivolte a valorizzare il patrimonio dell’arte musicale in Italia, ha inserito anche lo studio del Canto gregoriano, ritenuto universalmente l’espressione musicale alla radice della cultura europea ed una eredità culturale e spirituale di incomparabile ricchezza. Il gregoriano può costituire ancora il fondamento per una solida e appropriata educazione alla musica in genere nonché, in modo speciale, alla musica liturgica. Volesse il cielo che il presente messaggio venisse recepito anche dai sacerdoti e dai religiosi, primi attori delle celebrazioni liturgiche della chiesa cattolica: «Si curi molto la formazione e la pratica musicale nei seminari, nei noviziati dei religiosi e delle religiose e negli studentati» (Sacrosanctum Concilium, 115).

Il programma di questa sesta edizione prevede tre momenti ben distinti: il triennio fondamentale per una formazione di base completa e per una pratica approfondita del repertorio gregoriano; il corso monografico, in risposta a varie richieste di un maggior approfondimento dei contenuti del triennio fondamentale ed un aggiornamento in materia di studi gregorianistici.

Il corso triennale ha una ratio studiorum definita e collaudata alla comprensione della monodia gregoriana nei suoi aspetti storici, liturgici ed estetici fornendo gli strumenti per un’esecuzione del repertorio quanto più fedele ai dati della tradizione musicale testimoniata dagli antichi manoscritti. Il corso monografico verterà sul tema fondamentale dell’interpretazione gregoriana: l’articolazione ritmica testuale e melodica nel canto gregoriano dei vari neumi, alla luce della simbiosi testo-melodia e della notazione musicale semio-estetica.

Un cordiale benvenuto a quanti per la prima volta intendono iniziare un cammino che speriamo proficuo e duraturo, e a quanti da anni partecipano ai corsi condividendone gli ideali e le finalità con spirito di fraternità e di amicizia.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online